Salvore - Savudrija
Chiese e Cimiteri



 

Veduta generale.

Il cimitero di Salvore

L'ultima visita ai nostri defunti la facciamo a Salvore. Questo cimitero è sito a poca distanza dalla chiesa parrochiale, ed è vicino al mare, che molte delle persone sepoltevi hanno solcato con amore.

Gli abitanti in passato erano prevalentemente pescatori, in quanto c'erano vaste zone con pietre affioranti non coltivabili. La cappella mortuaria che oggi si può vedere ha sostituito la precedente entrata al cimitero. Per accedere all'area di sepoltura si doveva attraversare questo edificio nel quale era posto il ripostiglio per gli attrezzi usati nel cimitero e una piccola cappella mortuaria. Nei pressi di questa costruzione erano situate alcune vecchie lapidi, di Antonio Divari del 1904, di Roberto Bosich del 1912 e di Luigi Malie del 1934. Vi era anche l'iscrizione più antica del cimitero, ossia quella di Antonia Rota nata Bosdachin, risalente al lontano 1856. Nel cimitero sono sepolti anche alcuni appartenenti alla famiglia Favretto, proprietaria dell'albergo - trattoria "Alla posta", e alla famiglia Gamboz, proprietaria della pensione omonima. Tra le epigrafi antecedenti agli anni '40 del XX secolo si possono leggere i cognomi Apollonio, Braico, Cavo, Cociancich, Godiglia, Denich, Dodici, Medizza, Mrau, Paoletich, Pelizzon, Penco, Rubessa, Sirotti e Vidach. In questo piccolo campo santo giace anche un emerito studioso, conoscitore di varie lingue, il professor Enrico Mreule. Accanto a lui giace sua moglie Anita Predonzani, che fu maestra postale a Salvore.

Da questo breve contributo per la conoscenza delle nostre "città dei morti" possiamo vedere molti cognomi che erano, e in parte lo sono ancora, presenti nella nostra zona. Vediamo come alla fine dell'800 si fecero molti sforzi per migliorare la situazione cimiteriale costituendo nuovi cimiteri. Le lapidi che si conservano all'interno di questi modesti campi santi, anche se non hanno un particolare valore artistico, hanno un'immensa importanza per la storia economico - sociale del circondario. Possiamo apprendere da loro cose che il tempo non ha potuto toglierci grazie alla pietra nella quale i dati sono scolpiti, e anche per merito delle foto su ceramica che raffigurano i defunti negli abiti dell'epoca, oppure nelle divise di eserciti che li hanno visti morire, togliendoli ingiustamente all'affetto dei propri cari. Vista l'importanza delle testimonianze che questi monumenti ci danno essi devono essere curati da tutti noi affinchè non vada perduto un segmento del divenire di questo piccolo, ma nobile, lembo di terra.

Niki Fakin

La nuova cappella mortuaria

Lapide e Tombe

PRIMO CAMPO A SINISTRA

Fila 1:

  1. Vidach, Cesarina;
  2. Zottich, Marisa - nata il 12.8.1943 - morta il 18.12.1943;
  3. Mitrovich - Kocijancic - Sanda -Andrea - La famiglia; Martincich, Bruna - Braico, Salvatore;
    3a) Rota, Maria (1935 - 1940)

Fila 2:

  1. Favretto, Luciana
  2. Pelizzon, Libera
  3. Qui riposa - l'angioletto - Pino Paoletti - Strappato crudelmente - a soli 8 mesi - nato il 1.10.1935 - morto il 30.5.1936 - La dolente madre - pose
  4. Qui riposa - Ocovich, Aldo

Fila 3:

  1. Cavo, Marino - Aldo - Cavo, Franca

Fila 4:

  1. Le sorelle Milos - Graziella 3.III.1945 - 28.XI.1949; Sonja 16.X.1951 - 28.III.1968
    - La dolente famiglia - pose
  2. Bosdachin, Nevio
  3. Sirotich, Luciano
  4. Stocovaz, Nella

Fila 5:

  1. Zottich, Maria n. Lubiana;
  2. Cociancich, Maria
  3. Zacchigna, Lina
    (9.11.1922 - 28.3.1944); La dolente famiglia Pose
  4. Zacchigna, Lina, Dettaglio;
  5. 17) Medizza, Maria (22.10.1924 - 28.3.1944) - La dolente famiglia pose
  6. (collegato ai nri 16.17 e 18) Candide e pure sulla via - come bianco marmo - le cui bianche incisioni -immortali vi rendono - per cui pugnaste - e da prezzolato piombo
    a pien rigolio - di vostra giovinezza periste - che alle future genti - sulla via dell'urna pregano - Così nel periglio - così nella tomba - Lina Maria compagne - L'esempio vostro irradia - i sentieri che l'umano genere...

Fila 6:

  1. Famiglia Rota
  2. Maurel, Francesco
  3. Kocijancic, Anna
  4. Cociancich, Giuseppe

File 7:

  1. Famiglia Denich
  2. Mrau, Maria - Giovanni

Fila 8:

  1. Giuseppina ved. Pelizzon - in Favretto - cui l'averla amata per madre - vivranno sempre - nel più profondo dolore 1860 - 1934 - Italia Pelizzon
  2. Favretto, Ruggero


Famiglia Ruggero Favretto

  1. Maurel, Alcide
  2. Maurel, Luigi

Fila 9:

  1. Manin, Maria
  2. Famiglia Gardoz, Antonio

Fila 10:

  1. Sirotich, Maria
  2. Favretto, Celestina - Attilio - Antonia; Zottich, Antonio

Fila 11:

  1. Codiglia, Antonia
  2. Codiglia, Pietro; Giurgevich, Caterina (difficile lettura)
  3. Santin, Adele (1912 - 1952) - Antonia (1880 - 1956) -  Matteo (1879 - 1966) -  Giorgio (1911 - 1960)

Fila 12:

  1. Roje, Vladimiro
  2. Zadeo, Albino
  3. Maurel, Bruno

Fila 13:

  1. Famiglia Mrau
  2. Ocovich, Giovanni
  3. Codiglia, Lucia
  4. Codiglia, Giuseppe
  5. Codiglia, Angela
  6. Codiglia, Luca

Fila 14:

  1. Martincich, Eufemia - Martincich, Matteo
  2. Famigla Maurel


Famiglia Maurel

  1. Famiglia Titonel

Fila 15:

  1. Dodich, Giuseppe
  2. Dodich, Michele
  3. Milos - Klaj
  4. Apollonìo, Antonia - Doz, Giovanni

Fila 16:

  1. Ocovich, Giacomo
  2. Famiglie Cociancich - Ocovich
  3. Rota, Maria (2.10.1858 - 12.5.1950); Rota, Giacomo (22.2.1896 -  8.3.1925) - Le figlie e il figlio - addolorati - posero

 Fila 17:

  1. Zottich, Giovanni
  2. Zottich, Maria
  3. Apollonio Ribaric, Gianna
  4. Famiglia Apollonio
  5. Famiglia Apollonio

SECONDO CAMPO A SINISTRA

Fila l:

  1. Martincic, Bruna
  2. Braico, Salvatore

Fila 2:

  1. Rota, Maria

Fila 3:

  1. Rubessa, Pino (19.3.1928 - 15.10.1929) - 1 genitori Gregorio e Caterina

Fila 4:

  1. Divelta: A - Pietro Ossich (difficile lettura)
  2. Dragan, Giuseppe (8.X.1894 - 6.II.1956) - Caterina Zancola e figli - riconoscenti
  3. Santin Giovanni (1884 - 1959) -Caterina (1893- 1972)
  4. Cociancich, Luigi
  5. 68) Ossich Pietro
Fila 5:
  1. Ossich, Giovanni
  2. Matrincich, Valentino
  3. Gardoz, Giovanni;
  4. Vuch Giovanni
  5. Lubiana, Giuseppe (13.7.1896 -5.10.1972); Maria (25.1.1904 -15.8.1996)

Fila 6:

  1. Famiglia Stocovaz


Famiglia Stocovaz (# 74 or 149?)

  1. Denich, Michele
  2. Sirotti, Antonio (legionario)


Legionario Antonio Sirotti

  1. Famiglia Predonzani

Fila 7:

  1. Titonel, Ettore
  2. Maurel, Luigi
  3. Maurel, Antonia n. Zadeu
  4. Maurel, Carlo

Fila 8:

  1. Cavo, Antonio
  2. Gardoz, Giovanni
  3. Famigla Bonazza
  4. Pozzecco. Ugo
  5. Pozzecco, Ugo
  6. Codiglia, Andreina
  7. Penco, Giorgina
  8. Divelta: Penco, Alfredo

Fila 9:

  1. Pocecai, Maria
  2. Cavo, Giovanni
  3. Maria Dodici, Maria
  4. Rota, Caterina

Fila 10:

  1. Vidach, Lucia
  2. Famiglia Vidach, A.
  3. Famiglia Paolettich - Eleonora Gabrielli (19.3.1866 - 1.11.1944)

Fila 11:

  1. Chersa, Antonio - Coranica, Lorenzo - Chersa, Nicolò
  2. Rubessa, Gregorio
  3. Sirotich, Antonio
  4. Coslovich, Pierina
  5. Visintin, Armando
  6. Divelta: Famiglia Paoletich, Matteo (3.12.1877 - 12.9.1963)

Fila 12:

  1. Medizza, Giovanni -...i dolenti figli - posero
  2. Maria Medizza n. Sain
  3. Titonel, Eugenio
  4. Blasevich, Anna - Al nostro indimenticabile - Blasevich, Arduino - n. a Salvore lì 10.1.1926 - la cui giovane vita - fu strappata dalla cattiveria - umana - per malattia contratta - in campo di concentramento t lì 28.9.1946 -1 dolenti genitori - posero
  5. Stocovaz, Caterina

Fila 13:

  1. Zacchigna, Mirella
  2. Milos, Marco
  3. Qui giace - Chersi, Casimiro (10.X.1862 - 28.IV.1947) - In memoria le figlie Maria e Giovanna - posero

Fila 14:

  1. Rota, Giacomo Rota
  2. Zancola, Casarina
  3. Prodan, Lino
  4. Famiglia Zancola


Famiglia Zancola

  1. Blasevich, Matteo (25.XI.1890 - 6.III. 1949)

Fila 15:

  1. Gamboz, Vittoria
  2. Ossich, Anna
  3. Coslovich, Caterina
  4. Braut, Bonifacio

Fila 16:

  1. Braico, Giovanni; d'anni 33 +24 giugno 1922 (divelta);
  2. Divelta: Grassi, Anna Maria;  Sirotti, Caterina
  3. Attende qui - la Ressurezione finale - Sirotti, Giovanni - (1.7.1869 - 29.12.1980) - I figli dolenti - posero - R.I.P.
  4. Doz, Antonio - nato il 1.11.1874 - morto il 14.11.1944 - Mrau, Matteo fu Antonio

PRIMO CAMPO A DESTRA

Fila 1:

  1. Ossich - Meneghin - Titonel, Giovanni
  2. Divelta: Malle, Luigi
  3. Divelta: Antonio Divari, Antonio
  4. Vidach, Giovanni
  5. Penco, Giovanni
  6. Divelta: Martincich, Valentino

Fila 2:

  1. Blasovich, Antonio; Caterina ved. Blasevich (13.7.1877 -4.12.1968)
  2. Blasevich, Caterina;
  3. Santin, Pietro
  4. Famiglia Sirotich
  5. Famiglia Nesich
  6. Grisancic, Raffaele (1909 - 1992)

Fila 3:

  1. Braico, Rodolfo - Maria
  2. Maurel, Cherubino
  3. Stocovaz Giorgio
  4. Stocovaz, Marco
  5. Penco, Giovanni

Fila 4:

  1. Medizza - Sain
  2. Penco, Matteo
  3. Ocovich, Giovanni
  4. Famigla Bosdachin

Fila 5:

  1. Nemaz, Caterina
  2. Famigla Macovaz
  3. Famiglia Cociancic, Giovanni (17.3.1900 - 23.3.1984)

Fila 6:

  1. Lubiana Pietro
  2. Famiglia Stocovaz
  3. Famiglia Santin
  4. Famihlia Bosdachin, Michele - Cavo, Pietro

Fila 7:

  1. Sirotic, Matteo
  2. Famiglia Lubiana in Cavo, Ida
  3. Stocovaz, Giuseppe

Fila 8:

  1. Bursich, Antonio (1925 - 1996)...
  2. Ocovich, Mario
  3. Godiglia, Augusto

Fila 9:

  1. Famiglia Trento
  2. Famigla Dodich
  3. Cociancich, Antonio
  4. Cociancich, Pietro - Marina
  5. Famiglia Penco

Fila 10:

  1. Famiglia Blasevich
  2. Cavo, Pietro
  3. Famiglia Giurissevich
  4. Famiglia Ocovich

SECONDO CAMPO A DESTRA

Fila 1:

  1. Famiglia Pausin
  2. Stocovaz, Caterina
  3. Sain - Maurel
  4. Codiglia, Lucia - Antonio

Fila 2:

  1. Famiglia Zacchigna
  2. Ossich, Maria
  3. Paoletich, Giovanni
  4. Zancola, Matteo

Fila 3:

  1. Zottich, Giuseppe
  2. Famiglia Penco
  3. Cociancich, Giorgio
  4. Famigla Visintin;Rubessa, Caterina - Libero - Bosdachin, Angela  (22.7.1882 - 13.11.1945)

Fila 4:

  1. Burich, Marco
  2. Vuch, Antonio
  3. Zancola, Caterina
  4. Vuch, Giovanni (17.IX.1886-8.1.1963)
  5. Vuch Carlo
  6. Vardabasso, Maria
  7. Visentin, Elvezia
  8. Macovaz, Mario

Fila 11 (or 5?):

  1. Mreule, Enrico



Famiglia Enrico Mreule

  1. Paladin Stocovaz, Maria - (difficile lettura)
  2. Denich, Bortolo
  3. Cavo, Antonio
  4. Male, Margherita nata Franch (3.8.1898 - 13.4.1961)
  5. Gardoz, Margherita
  6. Stocovaz, Antonio

CAMPO CIMITERO NUOVO
SOTTOMURO A SINISTRA

Fila 1:

  1. Famiglia Pinto, Carmelo
  2. Titonel, Egidio
  3. Bosdachin, Giuseppe

Fila 2:

  1. Ocovich, Antonio
  2. Dobovicnik, Libera n. Penco
  3. Sirotich, Claudio
  4. Pausin, Lidia
  5. Valentich, Giovanni

Fila 3:

  1. Famiglia Zancola - Mario (1911 - 1991)
  2. Bosdachin, Augusto
  3. Famigla Stocovaz
  4. Famiglia Mrau

Fila 4:

  1. Ocovich, Giuseppe
  2. Bonazza, Benito
  3. Ossich, Gino (15.7.1920 -6.11.1987)
  4. Maurel, Rodolfo - Enrica; Bursich, Regina

SECONDO CAMPO A SINISTRA

Fila 1:

  1. Famigla Zancola, Romeo
  2. Soldatic, Emilia (1980 - 1995); Pozzecco, Antonio
  3. Fam. Zottich
  4. Famiglia Maurel
  5. Martincich, Giovanni

Fila 2:

  1. Bosdachin, Antonio
  2. Zottich, Giovanni
  3. Famiglia Cavo

Fila 3:

  1. Bonazza, Luigi
  2. Sirotich, Caterina

Fila 4:

  1. Famiglia Titonel
  2. Titonel, Pietro
  3. Cavo, Antonio
  4. Famiglia Rota
  5. Maurel, Francesco
  6. Famiglia Paoletich

SECONDO CAMPO A DESTRA

Fila 1 da sottomuro:

  1. Santin, Antonio
  2. Zottich Emma
  3. Mrau, Lucia
  4. Paoletich, Matteo (22.2.1901-6.9.1980)
  5. Paoletich, Giovanni (1887 - 1980)|

Fila 2:

  1. Maurel, Ernesto
  2. Bursich, Maria n. Cavo
  3. Santin, Giuseppe
  4. Titonel, Remigio (1.10.1925-6.10.1987)

PRIMO CAMPO A DESTRA: SOTTOMURO

  1. Steiner, Laura (1925 - 1996)
  2. Zottich, Giovanni (1919 - 1994)
  3. Zottich, Augustina Zottich (1919-1995)

Note bibliografiche:

  • B. FUCIC, "Grobne mogile"["Tumuli tombali"]. Glas Istre, a. LUI, n. 254, p. 18.
  • Per ulteriori informazioni sui cimiteri si veda la voce "cimitero" nel Dizionario ecclesiastico e nell' Enciclopedia cattolica, ed inoltre M. TORELLI, Necropoli dell'Italia antica, Milano 1982 ed. Touring Club Italiano.
  • Raccolta di leggi, decreti e regolamenti, ad uso delle provincie miriche dell'impero, tomo V, Parigi 1812 Stamperia imperiale, p. 368.
  • Archivio di Stato di Fiume.
  • P. DORSI, "Istria e Quarnero nel Giornale di viaggio del governatore Stadion (1841 - 1842)", Istria - Fiume - Dalmazia. Tempi e cultura, n. 3, Trieste 1998
  • A. BENEDETTI, Umago d'Istrici nei secoli, Trieste 1995, voi. Ili, p. 65
  • Si veda anche N. FAKIN, "I vecchi cimiteri del Comune di Umago",
  • Umago Viva, Trieste, n. 66 (luglio 1996), p. 14 - 15.
  • E . FUMIS, Pagine di storia umaghese, Trieste 1920.
  • N. FAKIN, Knjige umaskih autora. Izlozbeni katalog - Libri di autori umaghesi. Catalogo della mostra, Umag - Umago 1997.
  • A. BENEDETTI, Umago d'Istria nei secoli, Trieste 1995.
  • Archivio di Stato di Trieste, fondo Catasto franceschino - mappe.
  • G. ÀBRAMI, "Cimitero di Ferrovia", Umago Viva, Trieste, n. 74 (1999).
  • Archivio dì Stato di Pisino, fondo I.R. Capitanato Distrettuale di Parenzo,.
  • N. FAKIN, Pozdrav iz Umaga - Saluti da Umago, Umag - Umago 1998.

Bibliografia:

  • Testo adattato da: Unione degli Istriani, Il Comune di Umago e la sua gente, Bruno Fachin Editore (Trieste, 1999)

  • Fotografie a colori (tombe) - Immagini da Umago e Petrovia - http://www.inet.hr/~gpozzecc/page_04.htm e http://www.inet.hr/~gpozzecc/page_05.htm


Main Menu


This page compliments of Marisa Ciceran and Guido Villa

Created: Friday, June 18, 2004; Last updated: Friday December 14, 2012
Copyright © 1998 IstriaNet.org, USA