Fruit and Nuts
Flora


Lampone
(Rubus idaeus)

Lampone, piccolo arbusto cespuglioso con frutti dal sapore dolce-acidulo molto aromatico e gradevole. Cresce lungo imonti della Ciceria arrivando fino al Monte Maggiore. Ama posizioni poco soleggiate, radure, margini di boschi, in particolare di faggete, ai bordi dei prati e nei terreni pietrosi. 

Fiorisce da giugno a luglio. I fiori sono bianchi e poco appariscenti. Seguono subito i frutti dal caratteristico color rosso da luglio ad agosto, composti da tante piccole drupe come le more, che a maturità si staccano facilmente dall'asse. Ferme è sempre un godimento quando vagabondando per i boschi mi imbatto nei lamponi, a parte che non finirei mai di mettermeli in bocca, ma il fascino della natura che mi circonda credo contribuisca a renderli ancora più gustosi. n lampone contiene zuccheri naturali e molta vitamina C e per tale ragione è indicato anche per i diabetici. Viene consumato fresco oppure impiegato per preparare le soli te marmellate, gelatine, sciroppi, gelati, liquori e a colorare il vino. Nella medicina popolare viene usato come lassativo, rinfrescante e rilassante del sistema nervoso. Oggi il lampone viene coltivato in numerose varietà anche se il sapore è sempre meno accentuato di quello selvatico.

Tratto da:

  • Claudio Pericin, "Frutti selvatici 2 - Piccole delizie di bosco", Jurina i Franina, Rivista di varia cultura istriana, No. 59, inverno 1995, Libar od Grozda - Pola, p. 62-70.

Main Menu


This page compliments of Marisa Ciceran

Created: Tuesday, March 27, 2001; Last updated: Monday, October 15, 2012
Copyright © 1998 IstriaNet.org, USA