Fruit and Nuts
Flora


Pero mandorlino
(Pyrus amygdaliformis)

Pero mandorlino, cespuglio o alberello con rami spinescenti, e dai frutti con sapore acido. Č diffuso principalmente nell'lstria rossa, nelle isole di Brioni e S. Caterina, nelle macchie e garighe, nei boschi aperti, nei prati, ai margini dei viottoli, perō quasi sempre isolato. A Pomer invece ho scoperto un prato con parecchi alberi, che uscivano dalla norma per la loro vigoro sastatura, attorniati dalle tende dei turisti. N el dialetto veneto-giuliano č detto a Parenzo perāsa, a Pirano perātela selvādega; in dialetto croato kruskic ed il frutto kruskici. Splendido da vedersi quando in aprile-maggio si carica di fiori bianchi ed un po' meno quando in ottobre maturano i frutti. Il mio amico Bruno mi diceva che a Pomer come nei villaggi vicini i frutti maturi venivano raccolti dai paesani, conservati sopra l'avena e mangiati d'inverno. 

Sull' altipiano della Ciceria cresce un altro tipo di pero, il Pero selvatico (Pyrus piraster), forse il pių alto tra i nostri alberi da frutto selvatici, con fusti principali spinosi e le pere dal sapore asprodolciastro, quando sono ben mature. Nel dialetto veneto-giuliano viene chiamato perčr selvādigo. I fiori con ridenti corolle bianche sbocciano in aprile- maggio, i frutti maturano da settembre a ottobre. Contengono acidi organici, proteine, sali minerali vitamine B e C. Si possono consumare freschi, ma soltanto ben maturi o tritati e lasciati essiccare, danno un ottimo tč. Sia il pero mandorlino che il pero selvatico sono usati come portainnesti per altre varietā coltivate. 

Quest'autunno ho visto nella campagna vicino a Lanischie (Lanisce) dei sacchi pieni di pere selvatiche sotto gli alberi da cui erano state evidentemente raccolte, ma non c'era nessuno in giro che potesse appagare la mia curiositā circa l'uso che ne sarebbe seguito. Ho deciso di ritornarci.

Tratto da:

  • Claudio Pericin, "Frutti selvatici 2 - Piccole delizie di bosco". Jurina i Franina, Rivista di varia cultura istriana, No. 59, inverno 1995, Libar od Grozda - Pola, p. 62-70.

Main Menu


This page compliments of Marisa Ciceran

Created: Tuesday, March 27, 2001; Last updated: Wednesday, December 20, 2006
Copyright Š 1998 IstriaNet.org, USA