Movimento della populazione di Capodistria nel due secoli passati

[Tratto da L'Istria, Sabato 17 Gennaro 1846, No. 4, pag. 16.]

Nel settembre del 1630 penetrò in Capodistria la peste, quella stessa della quale il Manzoni fece si bell'episodio ne' suoi Promessi sposi, e durò fino all' ottobre del 1631, menandovi stragi tali che due quinti quasi della popolazione d'allora, 1927 persone, ne furono vittime. Già le anteriori pesti l'avevano di molto diminuita, siccome ne fanno fede i tumuli dei contagiosi in Semitela, il Lazzaretto, i Cappuccini chiamativi appunto per la peste nel 1621 (il primo dei quali fu un padre di casa Belli); questa del 1630, in cui i padri Cappuccini si distinsero per carità più che umana, ridusse Capodistria all' minili) stadio. Non descriveremo le vicende di questa peste, al di cui governo furono preposti un Almerigo Petronio, un Gieronimo Zarotti, un Giacomo del Tacco; chè le raccontò, testimonio contemporaneo, Fabio Fini, i di cui scritti non sappiamo se più esistano; ma da quell' epoca lino al cadere della Repubblica Veneta ne seguiremo per quanto è a noi possibile i movimenti.

Nel 1630 contava Capodistria 5000 abitanti, diffalcali da questi i morti da peste, ne rimasero nel 1631 in cifra rotonda 3000.

1630 5000 1779  5100 1789 5225
1631 3000 1781  5200 1790 5025
1709 4650 1782  5250 1791 4950
1773 5225 1783  5150 1792 5050
1774 5350 1784  5050 1793 5150
1775 5300 1785  5150 1794 5175
1776 5025 I786  5150 1795 5075
1777 5050 1787  5150 1796 5350
1778 5075 1788  5225 1797 5075

Cent' anni occorse prima che Capodistria rimettesse per proprie forze la perdita di popolazione sofferta per l'ultima peste. La media mortalità di poco supera il tre per cento all'anno; ma dei morti tre quinti non arrivavano all' età di anni dieci. Il numero del popolo è però assai oscillante.

Il movimento dopo il 1797 fino a' tempi nostri, nei quali la popolazione si alzò alli 6800, è di grande interesse, perchè più note le cause che sull'aumento di popolazione influiscono, più facile riesce il valutarne gli eletti. Farebbe opera vantaggiosa chi di tale argomento volesse occuparsi.


Main Menu


Created: Wednesday, January 13, 2016; Last updated: Tuesday, April 19, 2016
Copyright © 1998 IstriaNet.org, USA