Lošinj - Lussino Island
Cities, Towns and Hamlets


Osservazioni meteorologiche

clicca per ingrandire

[70]

Notizie scolastiche

CORPO INSEGNANTE.

Direttore. Sig. Eugenio Gelcich, membro del consiglio scolastico distrettuale. Insegnò matematica, nautica e lingua tedesca.

Professori. Sig. Melchiade Budinich Bibliotecario, capoclasse, della I. Insegnò lingua italiana, geografìa e storia.

Sig. Ambrogio Haračić. Custode del Gabinetto di fisica e dell'osservatorio meteorologico. Capoclasse della III. Insegnò geometria nella I, fisica in tutte le classi, dottrina delle macchine a vapore, meteorologia ed oceanografìa nella III.

Sig. Vincenzo de Giaxa. Custode della raccolta di modelli per l'insegnamento della matematica, capoclasse nella II. Insegnò matematica e nautica.

Docenti. Sig. Fedele Dr. Maver, i. r. fisico distrettuale. Insegnò l'igiene uavale.

Sig. Simeone Cosulich, assolto legale. Insegnò il diritto cambiario, commerciale e marittimo.

Don Francesco Zic, sacerdote. Insegnò la religione.

Sig. Francesco Mareglia, capitano marittimo a lungo corso. Custode dei modelli di costruzione navale. Insegnò lingua inglese, manovra e costruzione navale, contabilità di bordo e calligrafìa.

PIANO DELLE LEZIONI.

Vedi programma dell'anno scorso. [71]

ORDINANZE ED ATTI PRINCIPALI.

Ecc. i. r. cons. scol. prov. 27 Agosto 1892. No. 1190. Accorda una dotazione straordinaria per l'acquisto di una imbarcazione.

Ecc. i. r. cons. scol. prov. 19 Settembre 1892. N. 15570. Istruzioni sulle regole da osservarsi contro il colèra.

Ecc. i. r. cons. scol. prov. 17 Febbraio 1893. N. 170. Le istanze per stipendii erariali saranno da presentarsi in seguito prima del 20 novembre.

AUMENTI NEI MEZZI D'ISTRUZIONE.

Biblioteca. I soliti periodici registrati nei programmi degli anni scorsi. — Fileti. Nautica stimata. — Brachetti. Statistische Skizze — Viviev de Si. Martin. Dictionnaire de Géographie. Vol. II. — Petrocchi. Dizionario della lingua italiana, 2 vol.

Doni. Dati eccelso i. r. governo marittimo. I soliti prospetti statistici. — Dall'eccelsa i, r. accad. delle scienze in Vienna. Sitzungsan-zeiger 1892 — Dall'inclita Giunta provinciale deh'lstria. D.r Tamaro. Le città e le castella dell'Istria. — Datti, r. Accad. di comm, e nautica in Trieste; dalf i. e r. Ufficio Idrografico in Pola e dall'i. r. Ufficio centrale meteorologico di Vienna. Carte sinottiche, rapporti meteorologici annuali ed effemeridi nautiche 1893-1894.

Gabinetto di fìsica. Carta per misurare l'ozono e la durata dell'insolazione. — Dr. Singer. Wolkentafel. — Lampada elettrica ad arco. — Bussola tangenziale. — Riparata la macchina pneumatica.

Strumenti nautici e matematici. Palinurus, sistema MacGregor — Cronografo sistema Grossmann — Carta idrografica dell'Adriatico in 7 fogli. — Carta di disegno per costruire semplici reti in projezione mercatoriana adatta alle risoluzioni della determinazione del punto secondo linee di posizione. (Le reti vengono eseguite dal prof. Giaxa e sono ancora in costruzione). — Uua carta stellare trasparente.

Carte geografiche. Attaria. Eisenbahnkarte der òsterr.-ung. Monarchie. — Kiepiert. Scandinavia e Italia.

Costruzione navale. Modello del timone di fortuna, M. A. Starcich. Il Sig. Cosulich Simeone già scolare di questo istituto, ed [72] attuate capitano marittimo a lungo corso, regalò alla Scuola un magnifico modello di un'imbarcazione dell'isola di Ceylon.

Ginnastica. Un'imbarcazione a 12 remi con completo armamento, 4 remi e 4 maschette di riserva, velatura portoghese, tenda e bandiera.

CRONACA DELl'ISTITUTO.

L'apertura dell'anno scolastico ebbe luogo il dì 10 settembre, le lezioni cominciarono ad essere impartite il giorno seguente. Il primo semestre fu chiuso il giorno 11 febbrajo 1892, l'anno scolastico il dì 8 luglio 1893.

Il dì 4 ottobre giorno onomastico dell'augustissimo Sovrano, corpo insegnante e scolaresca assistettero al solenne ufficio divino, che fu celebrato nella chiesa parrocchiale della città. Al 19 novembre, onomastico della grasiosissima nostra Imperatrice, fu celebrata dal molto reverendo Don Francesco Zie una Messa bassa nella chiesa di S. Antonio, alla quale assistettero corpo insegnante e scolari.

Il giorno 20 marzo, pervenne all'istituto il triste annunzio della morte di Mons. Vescovo Dr. Francesco Feretich.

Il corpo insegnante trasmise col canale di questo reverendo ufficio decanale le sue condoglianze al reverendissimo capitolo diocesano di Veglia ed assistette il dì 22 colla scolaresca alle solenni esequie tenutesi nella chiesa parrocchiale.

La visita regolare dell'istituto per parte dell'ili mo Sig. Luigi Zamata ispettore nautico in capo del Governo marittimo ed ispettore interinale per le scuole nautiche ebbe luogo nei giorni U e 12 maggio 1893.

L'inclita Giunta prov. dell'Istria e la spettabile Camera di Commercio, elargirono al Fondo di sussidio per scolari poveri dell'istituto, cadauna l'importo di fior. 50; l'ecc. Governo marittimo regalò a mezzo del locale i. r. capitanato di porto V effemeridi nautiche per 1* anno 1893, l'ill.mo Sig. ispettore Zamara un esemplare del "Manuale del capitano", II parte.

Accolgano i generosi benefattori i più caldi ringraziamenti. [73]

ESERCIZI GINNASTICI.

Come fu riferito nel programma dell'anno scorso, S. E. il Sig. Ministro del Culto ed Istruzione si degnò di accordare l'acquisto di una lancia, affinchè col principio dell'anno scolastico 1892-93 vengano introdotti presso questo istituto regolari esercizi di voga. Il relativo importo fu assegnato nel settembre dell'anno 1892, per cui l'imbarcazione potè essere messa in cantiere appena verso la fine del mese stesso ed ultimata sul finire dell'inverno. Gli esercizi di voga ebbero così principio nella settimana santa e d'allora in poi furono eseguiti regolarmente 4 volte per settimana, ogni volta colla metà degli scolari.

clicca per ingrandire

[77]

Esami finali 1891-92.

L'esame finale vocale ebbe luogo nel giorno 14 luglio 1892 sotto la presidenza dell'lll.mo Sig. Ispettore interinale Cav. Luigi Zamara.

Dei 3 presentatisi, tutti scolari ordinari di questo istituto, subirono l'esame: Giovanni Bartulich, Giulio Maver. Un candidato fu rimesso alla ripetizione di tutto l'esame.

Intervenne agli esami quale delegato del Municipio il signor Notaio S. Vidulich, podestà di Lussinpiccolo.

Esami finali 1892-93.

Domandarono l'ammissione agli esami finali 3 candidati, scolari ordinari di questo istituto.

Gli esami in iscritto si tennero nei giorni 19, 20, 21, 22 giugno; i quesiti da risolversi erano i seguenti:

Lingua italiana. Relazione di gravi disordini accaduti a bordo*

Lingua inglese. Traduzione di un brano dell'opera: "Voyages and Discoveries of Captain James Cook (pag. 41 "The cir umna-vigationn sino "the sish they had caught„).

Nautica. 1). Un bastimento ancorato in Cigale si serve di un orologio a secondi per determinare la marcia del cronometro col segnalamento del mezzodì medio che si eseguisce a Lussino. A tal fine il 24 marzo ed il 5 aprile si confronta l'orologio prima e dopo del segnalamento col cronometro e si trova:

24/3. I Confronto: Cron. 2h 14m Orologio 11h 36m 2s
  II

"

"

3 18 " 12 40 7
5/4. I

"

"

2 15   11 37 21
  II

"

"

3 12 " 12 34 25

l'orologio al momento del segnalamento marcava ai 24 marzo 12h 1m 1s ai 5 aprile 12h 2m 12s

2). La mattina del 12 maggio 1893 in Lat. 41° 30' T si osserva:

Alt. sole 28° 17' 15" Cron. 11h  17m 14s a. m.
1. inf. 30 45   17 52  
  35 25   18 42  

Dall'osservazione a mezzodì si percorsero miglia 32.5 per M 1/4 1'. Var. — 6°, dev. — 17°, deriva 15°, mure a sinistra. A [78] mezzodì si osservò alt. sole lembo inf. 56° 30' 20". Occhio elev. m. 3; Err. ind. — l' 20". Stato cronom. 17 Aprile a 0h 0m = — 0h 54m 12s; mmg. + 2'7a. Si domanda il punto del mezzodì.

3. Dall'alberata di un bastim. (16.5 ni. alt.) si osservò all'orizzonte la fiamma di una lanterna per G. l-1/2 L. La lanterna è alta 30.5 m. e si trova in lat. 32° 18' T, long. 18° 47' 7' Lev. Si domanda la posiz. geogr. della nave.

Matematica.

1. Per vuotare un dock agiscono 2 pompe a vapore; là prima vuota sola il bacino in 8 ore, la seconda in 11. In quanto tempo sarà eseguito il lavoro agendo contemporaneamente ambe le pompe.

2. Di quanto s'incurva il Mar Caspio rispetto alla corda dell'arco di meridiano che unisce la riva settentrionale (Lat. 47° 24' T) colla meridionale (Lat. 36° 34' T) 11 raggio terrestre = 6 366 183 m.

3. Da una sfera di Pb. di raggio = 43.527 m. si vuole formare un cilindro retto che colla sfera abbia ugual volume, ed il cui mantello sia uguale alla superfìcie della sfera. Quale ne sarà l'altezza e quale il raggio della base.

ELENCO DEGLI SCOLARI

Inscritti Al principio deiranno scolastico, coll'indicazione delle scuote assolte prima dell'ammissione alla scuola nautica.

(Oli scolari segnati con * abbandonarono l'istituto dnrante V anno).

1° CORSO.

  Arrigo del fa Antonio Cattarinich 6 popolari.
  Giovanni del fu Giovanni Cattarinich " "
* Virgilio di Fausto Cosulich 2 ginnasiali.
  Pio di Giovanni Giadrossich 6 popolari.
  Uberto di Costante Hreglich 1 reale.
  Raniero di Leandro Martinolich 6 popolari.
  Antonio del fu Gasparo Miletich " "
  Giuseppe di Pietro Nardini popolari Lussingrande.
* Giuseppe di Giovanni Scopinich 1 corso nautico.
* Leone di Nicolò Suttora 5 popolari.
  Leone di Giovanni Zacevich 6 "
* Domenico di Antonio Zorovich 1 ginnasiale.

[79]

II° CORSO.

  Antonio di Giovanni Bellanich 6 popolari.
  Luigi del fu Antonio Casa " "
  Giuseppe di Simeone Cosulich " "
  Nicolo del fu Antonio Desimoni " "
  Lino del fu Giovanni Haracich.....„ r
  Antonio di Michele Hreglich " "
  Giuseppe del fu Giovanni Leva Popolari Lussingrande.
  Celso di Sabino Martinolich 6 popolari.
* Marco di Marco Martinolich dalla navigazione.
* Marco di Matteo Martinolich 6 popolari.
  Antonio di Antonio Nicolich " "
  Giacinto del fu Giuseppe Premuda " "
  Giuseppe di Giovanni Privileggi " "
  Pietro di Agostino Straulino 5ta popolare a Graz.
  Ettore di Pietro Zar 5 popolari.

IlI° CORSO.

Emiro di Eugenio Cosulich 6 popolari.
Pietro di Pietro Sablich " "
Simeone di Giovanni Suttora " "

Apertura dell'anno scolastico 1893-94.

L'apertura dell'anno scolastico 1893*94 avrà luogo nel giorno 19 settembre alle ore 9 antim.

Le iscrizioni, gli esami di ammissione ecc. si terranno nel seguente ordine:

Iscrizioni, 15 Settembre, dalle 9 alle 12 antim.

Esami di ammissione al corso, 16 settembre alle 8 antim. ed eventualmente alle 3 pom.

Esami di ammissione al 11° e III0 corso, 16 e 18 settembre, alle 8 antim. ed alle 3 pom.

Esami di riparazione, 18 settembre alle 8 antim. ed eventualmente alle 3 pom.

Tratto da:

  • (Google books) Decimosecondo Programma dell'I.R. Scuolal Nautica di Lussinpiccolo, Anno scolastico 1892-93, Tipografia paternolli ed. (Gorizia, 1893), Lussingrande, Cenni Storici del Prof. M. Budinich, pp 65-79.

Main Menu


Created: Tuesday, April 21, 2009; Last updated: Tuesday January 03, 2012
Copyright © 1998 IstriaNet.org, USA