N.Y.C. World Trade Center
New York City

 

L’Ultimo Sospiro
11 September 2002

Il vento turbolento
Soffiava la polvere
Nel WTC centro

Soffiava mentre la gente grattava
La cenere dei Morti nel grande abisso

“I gratava la dureza del piton
ingrumando i tochi del cemento
come antica piera istriana

Soffiava la polvere dei morti
Su violini e chitarre
Che piangevano
Suonando per l’elenco dei Morti.

Accasciata sulla lama
Di un bulldozer giallo
Sola piangeva

Stringendosi la gonna
Una solitaria donna.
Pensando a Montona.

Suona a morte la campana.
Soffiano i Morti sussurrando
Il loro ultimo addio.

Ho assistito alla Commemorazione della distruzione inumana del WTC. Le scene TV mi hanno commosso. Il vento settembrino non cessava mai come una bora insistente.

Franco G. Aitala (1930-2003)
Esule Istriano
Philadelphia, PA
USA

Main Menu


This page compliments of Franco G. Aitala and Marisa Ciceran

Created: Saturday, September 13, 2002, Last Updated: Saturday, September 10, 2016
Copyright © 1998 IstriaNet.org, USA